• Edizioni di altri A.A.:
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022
Attenzione! Per visualizzare le informazioni dettagliate può essere necessario navigare nei moduli/canali indicati di seguito.

  • Lingua Insegnamento:
    Italiano 
  • Testi di riferimento:
    - Dario Palladino. Corso di logica: Introduzione elementare al calcolo dei predicati (nuova edizione). Carocci editore.
    - Andrew S. Tanenbaum. Architettura dei calcolatori. Un approccio strutturale. Pearson editore. 
  • Obiettivi formativi:
    Introdurre i fondamenti della logica proposizionale e del prim'ordine. Comprendere i principi fondamentali del funzionamento dei calcolatori e dei sistemi operativi. 
  • Prerequisiti:
    Nessuno. 
  • Metodi didattici:
    Lezioni frontali in aula e in laboratorio di informatica. 
  • Modalità di verifica dell'apprendimento:
    Esame scritto/pratico e orale. 
  • Sostenibilità:
     

Scopo del corso è presentare i concetti fondamentali sulla architettura degli elaboratori, per ciò che riguarda l'hardware e i sistemi operativi, e sulla logica, in particolare le inferenze e i ragionamenti.

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE:

Alla fine dell’insegnamento lo studente dovrà:
* comprendere la logia di base e le diverse tipologie di ragionamento
* capire l'architettura degli elaboratori ed i suoi componenti hardware
* conoscere i principali servizi dei sistemi operativi

CONOSCENZA E CAPACITÀ DI COMPRENSIONE APPLICATE:

Alla fine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di:
* determinare la validità di un ragionamento deduttivo
* formalizzare le proposizioni nei linguaggi della logica proposizionale e del prim'ordine
* operare nelle basi binarie e esadecimale
* riconoscere i componenti di un elaboratore
* interagire con i sistemi operativi

ABILITÀ DI COMUNICAZIONE:

Alla fine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di esprimere concetti utilizzando un linguaggio logico ed informatico corretto e preciso.

CAPACITÀ DI APPRENDERE:

Alla fine dell’insegnamento lo studente dovrà essere in grado di leggere e capire testi in cui si utilizzino concetti elementari di logica, architettura degli elaboratori e sistemi operativi

Logica
- Inferenze e ragionamenti
- Proposizioni semplici e composte
- Connettivi vero-funzionali
- Tabelle di verità
- Tautologie
- Equivalenza e conseguenza logica
- Linguaggio e regole della logica del prim'ordine

Architettura
- Panoramica sui sistemi di elaborazione
- Sistemi numerici
- Rappresentazione di informazione numerica e non numerica
- CPU e memoria
- Architettura di von Neumann e sue estensioni
- Input/output
- Periferiche

Sistemi operativi
- Struttura di un sistema operativo
- Interfaccia utente
- Gestione dei file
- Funzionamento interno

Avvisi

Nessun avviso in evidenza

Documenti

Nessun documento in evidenza

Scopri cosa vuol dire essere dell'Ud'A

SEDE DI CHIETI
Via dei Vestini,31
Centralino 0871.3551

SEDE DI PESCARA
Viale Pindaro,42
Centralino 085.45371

email: info@unich.it
PEC: ateneo@pec.unich.it
Partita IVA 01335970693

icona Facebook   icona Twitter

icona Youtube   icona Instagram