Search Google Appliance

Ragioneria

  • Edizioni di altri A.A.:
  • 2016/2017
  • 2017/2018
  • 2018/2019
  • 2019/2020
  • 2020/2021
  • 2021/2022

Dati insegnamento


Lingua Insegnamento:
Italiano 
Testi di riferimento:
• M. A. REA, L’analisi di bilancio per il controllo della gestione, Giappichelli, Torino, settembre 2016 (II edizione);
• Ulteriori dispense didattiche nonché i materiali per le esercitazioni saranno indicati a lezione e rese disponibili attraverso la piattaforma Moodle alla pagina web fad.unich.it. 
Obiettivi formativi:
L’insegnamento contribuisce al raggiungimento degli obiettivi formativi del Corso di laurea in Economia aziendale, volto ad avvicinare gli studenti alla più ampia conoscenza delle attività aziendali anche con riferimento alle esigenze formative dell'attività professionale e di consulenza.
Nello specifico, il Corso intende perseguire i seguenti risultati di apprendimento:
Conoscenza e capacità di comprensione – L’insegnamento mira a sviluppare nello studente una adeguata capacità di comprendere ed interpretare il bilancio delle imprese e delle più recenti forme di rendicontazione. Tale risultato si persegue attraverso lo studio approfondito della disciplina normativa e professionale in materia contabile, nonché delle più note tecniche di analisi di bilancio.
Capacità di applicare conoscenza e comprensione – Al termine del Corso lo studente sarà in grado di analizzare i bilanci delle imprese attraverso l’applicazione delle tecniche di riclassificazione e di analisi per indici
Autonomia di giudizio – Lo studente dovrà essere in grado, attraverso l’interpretazione dei dati di bilancio, di esprimere giudizi motivati sugli equilibri economici, patrimoniali e finanziari delle imprese.
Abilità comunicative – L’insegnamento mira all’acquisizione e all’utilizzo della terminologia tecnica relativa alla rendicontazione economico-finanziaria d’impresa.
Capacità di apprendere – Lo studente svilupperà la capacità di applicare metodi e strumenti di apprendimento attraverso lo studio individuale e le attività di esercitazione previste durante il Corso. 
Prerequisiti:
Per l’efficace sostenimento dell'esame è consigliato, per tutti gli studenti, sostenere preliminarmente l'esame di Economia Aziendale. Inoltre, per gli studenti che hanno nel proprio percorso di studi l'insegnamento di Ragioneria I (Contabilità d'impresa) è altresì consigliato il sostenimento preliminare anche di tale esame. 
Metodi didattici:
Lezioni frontali ed esercitazioni (in aula e on line) 
Modalità di verifica dell'apprendimento:
L’esame consiste in una prova scritta preliminare ed un colloquio finale. La prova scritta (valutata in trentesimi) è finalizzata a: 1) accertare la comprensione dei contenuti del Corso, attraverso una serie di quesiti a risposta aperta; 2) verificare le competenze acquisite relativamente all’analisi di bilancio, attraverso uno o più esercizi applicativi. La prova orale (valutata in trentesimi) mira ad approfondire il livello di conoscenza degli argomenti e verte su tutto il programma d’esame. La valutazione finale tiene conto sia della prova scritta che della prova orale. 
Altre Informazioni:
E-mail: m.rea@unich.it
Giorni ed orario di ricevimento studenti: mercoledì ore 11.00 

Il Corso ha ad oggetto lo studio dei modelli di bilancio delle imprese con particolare riferimento alle dinamiche evolutive che li hanno contrassegnati negli ultimi anni. I bilanci - concepiti quali strumenti di informazione esterna, nonché come strumenti di governo e controllo della gestione delle imprese - sono presi in esame sia negli aspetti formali che sostanziali


I MODULO – 6 CFU
Il bilancio di esercizio: considerazioni generali
Il modello di bilancio IAS/IFRS
Il modello di bilancio civilistico
Il bilancio di esercizio e la normativa fiscale (cenni)
Gruppi aziendali e bilancio consolidato (cenni)
L’analisi di bilancio: caratteristiche e finalità
Le riclassificazioni degli schemi di bilancio
L’analisi per indici
L’analisi per flussi e il rendiconto finanziario

II MODULO – 3 CFU
La rendicontazione non finanziaria: aspetti generali e tendenze evolutive del bilancio d’impresa
Modelli di rendicontazione volontaria
La rendicontazione del capitale intellettuale
Il bilancio integrato: funzioni e caratteristiche
Le informazioni di bilancio nell’ottica della Direttiva Europea 2014/95/EU